21 Novembre 2020

Le proposte per affrontare le emergenze imposte dal Covid

L’emergenza sanitaria, collegata alla pandemia, sta evidenziando come sia sempre più importante il ruolo della medicina del territorio. Questo vale soprattutto per la gestione di malattie croniche o di tumori molto diffusi. Le patologie e le neoplasie urologiche risultano in forte crescita nel nostro Paese e interessano milioni di uomini (ma anche donne). La rete assistenziale a questi pazienti comprende oggi anche gli urologi del territorio e a rappresentarli da diversi anni vi è la Società Italiana di Urologia Territoriale (SIUT).

La Società Scientifica venerdì e sabato svolge on line in suo X Congresso Nazionale. Ampio spazio è dedicato proprio al tema della pandemia e di come gli urologi territoriali stanno affrontando l’emergenza. Il Covid infatti costringe (e ha costretto) molti italiani a non potersi recare in ospedale per ricevere cure ed esami. Spetta quindi al territorio dare risposte alle crescenti necessità dei cittadini. La SIUT avanza quindi una serie di proposte concrete per affrontare questo difficile e delicato momento.

ARGOMENTI TRATTATI